CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

  1. Adesione alle condizioni generali di vendita

Prima di effettuare qualsiasi acquisto online, tramite la procedura di seguito descritta, Vi invitiamo a leggere attentamente le presente condizioni generali di vendita (per brevità “CGV”), che si intendono conosciute ed applicate di diritto, con l’accettazione dei servizi e conclusione del contratto in via digitale. 

La conclusione del contratto di vendita on line, e quindi tutte le operazioni correlate e connesse all’acquisto dei servizi di seguito descritti e offerti, presuppongono la comprensione, accettazione e l’adesione alle CGV di seguito formulate, in qualunque forma e modalità di accettazione manifestata.

  • Identificazione del venditore e relativo e-Shop

Le presenti CGV sono applicabili per tutti i servizi fruibili e come di seguito descritti, nonché per ogni transazione gestita tramite il sito web avente il Dominio contraddistinto con https://palazzoutini.com/ (di seguito “il Sito”) nonché disciplinano l’offerta e la vendita dei  servizi di prenotazione camera d’Hotel e Servizi di ristorazione ( per brevità “Servizi”) offerti dalla Società  “PALAZZO UTINI S.R.L.”, presso le proprie strutture ubicate in – 43015 – Noceto (PR), Via Gramsci n. 6, P.Iva: 03059310346 ed avente il seguente indirizzo PEC: palazzoutini@pec.it  (di seguito “Venditore”)

  • Definizioni

Ai fini delle presenti CGV a titolo esemplificativo e non esaustivo si forniscono le seguenti definizioni che le Parti dichiarano di conoscere e accettare:

  • Cliente: persona fisica o giuridica registrata come utente nel Sito, o chi intende registrarsi, che abbia aderito alla procedura di acquisto tramite sito per usufruire dei Servizi.
  • Contratto di commercio elettronico: s’intende un contratto di vendita in base al quale il Venditore, o suo intermediario, offre beni o servizi mediante un sito web, o altri mezzi elettronici, effettua l’ordine di tali beni o servizi su tale sito web, o altri mezzi elettronici organizzati dal Venditore (art. 4 Reg. Ue 524/2013);
  • Consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta (art. 3, comma I, lett. a, del Codice del Consumo);
  • Professionista: la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario (art. 3, comma I, lett. c, del Codice del Consumo).
  • Servizi promossi online

Conformemente alle presenti CGV, il Venditore vende e il Cliente acquista, tramite procedure telematiche e digitali i Servizi così come offerti, esposti e descritti sul “Sito” di cui il cliente dichiara di conoscere o essere a conoscenza. La descrizione dei Servizi è direttamente disponibile e fruibile sul Sito alla presente pagina web https://palazzoutini.com/.

Per effettuare acquisti sul Sito è necessario espletare e finalizzare la procedura di conclusione del contratto di cui al successivo punto 5, immettendo i dati ed informazioni di volta in volta richieste. Il contratto di vendita è concluso quando l’ordine perviene al server del Venditore.

Il Cliente si impegna a informare immediatamente il Venditore nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione di qualsiasi informazione da Lei inserita sul Sito.

Il Cliente garantisce che le informazioni personali fornite sono complete e veritiere e si impegna a tenere il Venditore indenne e manlevato da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione di questo impegno. Il Cliente si impegna ad informare immediatamente il Venditore nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle credenziali di accesso al Sito.

  • Procedura di conclusione del Contratto

Il contratto tra Venditore e Cliente si concluderà esclusivamente online e con le seguenti modalità. Eseguito l’accesso al Sito, il Cliente dovrà seguire le procedure/istruzioni indicate per formalizzare l’acquisto e quindi l’ordine.

Prima della conferma dell’ordine, verrà mostrata una scheda riepilogativa. Il Cliente deve verificare che tutti i dati (prodotto, prezzo, costi di spedizione, oneri accessori, modalità di pagamento, spedizione e consegna) siano corretti e procedere con la conferma dell’ordine. Tramite la conferma d’ordine il Cliente s’impegna altresì a controllare e convalidare, prima del relativo invio, i suoi dati personali. La corretta e tempestiva comunicazione dei dati personali del Cliente è condizione necessaria per una puntuale esecuzione del Contratto da parte del Venditore che, in difetto, non potrà dar corso all’ordine del Cliente.

Successivamente all’acquisto, Lei riceverà una email di conferma dell’ordine. L’email di conferma dell’ordine conterrà almeno le seguenti informazioni: (i) dati del Venditore; (ii) caratteristiche del Servizio acquistato; (iii) prezzo di acquisto ed eventuali tasse; (iv) qualsiasi maggiorazione di costo; (v) diritto di recesso o sua esclusione; (vi) mezzo di pagamento utilizzato.  L’ordine implica l’obbligo di pagare. Con la conferma dell’ordine il Cliente accetta l’obbligo di pagamento nonché le presenti CGV.

Il sistema informatico comunicherà in breve tempo l’avvenuta registrazione dell’ordine, inoltrando al Cliente specifica conferma per posta elettronica (ricevuta d’ordine).

La ricevuta NON costituisce accettazione della proposta di acquisto. Il Venditore ha facoltà di accettare o meno l’ordine inviato dal Cliente, senza che questo possa avanzare diritti e/o pretese di sorta, a qualsiasi titolo, anche risarcitorio, per la mancata accettazione dell’ordine stesso. Il Contratto si concluderà solamente nel momento in cui verrà inoltrata separata mail (o messaggio nel centro comunicazioni sul Sito) di accettazione della proposta di acquisto, che conterrà anche le informazioni relative alla spedizione e alla data di consegna (conferma di spedizione).

  • Prezzi e termini di pagamento

Sul sito i prezzi si intendono iva inclusa.

Il Venditore si riserva di modificare il prezzo dei Servizi, in ogni momento, senza preavviso, fermo restando che il prezzo a Lei addebitato sarà quello indicato sul sito al momento dell’effettuazione dell’ordine e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o diminuzione) successive alla trasmissione dello stesso.

Tutti i prezzi dei Servizi si intendono in Euro e i prezzi applicabili sono quelli indicati nel Sito al momento della procedura di conclusione del contratto.

  • Modalità di pagamento
    • Il presente articolo descrive le modalità di pagamento accessibili e ammissibili per una valida ed efficace conclusione del Contratto. Resta salvo il diritto del Cliente di definire con il Venditore ulteriori e diverse condizioni commerciali. Nello specifico, attraverso la procedura di conclusione del contratto prevista sul Sito, il Cliente può acquistare i servizi esclusivamente tramite carte di pagamento o bonifico bancario.
    • Se esegue il pagamento tramite carte di pagamento, l’addebito sarà effettuato solo dopo che (i) saranno stati verificati i dati della carta di pagamento utilizzata per il pagamento e (ii) la società emittente della carta di pagamento dal Cliente utilizzata avrà rilasciato l’autorizzazione all’addebito. In applicazione della direttiva 2015/2366/ (UE) sui servizi di pagamento nel mercato interno (PSD2), si informa l’utente che potrà essere richiesto di completare il procedimento di acquisto, soddisfando i criteri di autenticazione richiesti dall’istituto di pagamento incaricato di gestire l’operazione di pagamento online. I criteri di autenticazione sono riferiti alla identità dell’utente (per soddisfare questo criterio l’utente deve essere registrato al Sito in occasione dell’operazione di acquisto) e alla contestuale conoscenza del codice di autenticazione trasmesso dall’istituto di pagamento (Strong Customer Authentication). Il mancato perfezionamento del procedimento sopra descritto potrà implicare l’impossibilità di finalizzare l’acquisto sul Sito. I dati riservati della carta di pagamento (numero della carta, intestatario, data di scadenza, codice di sicurezza) sono criptati e trasmessi direttamente al gestore dei pagamenti senza transitare dai server di cui il Venditore si serve. Il Venditore, quindi, non ha mai accesso e non memorizza, neanche nel caso in cui Lei scelga di memorizzare tali dati sul Sito, i dati della Sua carta di pagamento utilizzata per il pagamento del Servizio.

Le carte di credito e/o di debito eventualmente accettate sul Sito sono:

•          VISA.

•          MasterCard.

•          Discover.

•          JCB.

•          American Express.

7.3 Se esegue il pagamento tramite bonifico bancario, lo stesso dovrà gestire la prenotazione direttamente con la Direzione ai seguenti numeri di telefono _____________ e/o email_________________________________.  In tal caso, l’accettazione e conferma d’ordine del Venditore potrebbe essere conclusa anche tramite via email e non con le ordinarie procedure previste dal Sito.

Sul Sito non è possibile effettuare acquisti utilizzando buoni sconto, voucher o coupon.

  • Versamento della Caparra e cancellazione delle prenotazioni.
    • Ai fini della valida efficace conclusione del contratto, il Venditore richiede il versamento anticipato di una caparra. Il versamento della caparra deve avvenire al momento della conclusione del contratto e corrisponde al versamento del 50 % del prezzo dovuto, con versamento del saldo entro e non oltre la data di ingresso o di beneficio del Servizio.

Tale caparra si intende confirmatoria e, in caso di disdetta, o cancellazione o inadempimento del Cliente la Caparra verrà restituita solo in conformità alle seguenti condizioni e modalità.

8.2 la cancellazione delle prenotazioni e la conseguente restituzione della Caparra è ammissibile alle seguenti condizioni:

  1. Per le prenotazioni relative ai servizi standard offerte dal Venditore:
  2. gratuitamente se la cancellazione della prenotazione avviene in un periodo non inferiore a 30 giorni prima della data di soggiorno;  
  3. pagando una penale del 10% sul totale dovuto, se la cancellazione avviene in un periodo non inferiore a 15 giorni prima della data di soggiorno; 
  4. pagando una penale del 50% sul totale dovuto, se la cancellazione avviene in un periodo inferiore a 15 giorni prima della data di soggiorno.
  5. Per le prenotazioni relative ai servizi in promozione offerti dal Venditore, il Cliente non ha la possibilità di cancellare la prenotazione e gli verrà addebitato il totale della prestazione.
  6. Legge applicabile.

Le presenti CGV sono regolate dalla legge Italiana e dal Codice Civile. Pertanto, per quanto non espressamente regolamentato nelle presenti CGV, si rinvia alle definizioni e disposizioni di cui al Regolamento UE 524/2013 e Al D. Lgs. 206/2005 Codice del Consumo, ove applicabili e compatibili con le disposizioni cogenti e imperative del presente contratto.

  1. Inadempimenti non imputabili

Il Venditore non è responsabile per la mancata o ritardata esecuzione del delle prestazioni oggetto delle presenti CGV qualora ciò dipenda da disservizi imputabili a cause di forza maggiore o caso fortuito o comunque non imputabili a colpe grave del Venditore, salve le ipotesi di cui all’art. 1229 c.c., nessun risarcimento spetterà, di conseguenza, al Cliente, che avrà unicamente diritto all’integrale restituzione del prezzo e degli eventuali oneri accessori richiesti e concordati.

In ogni caso il Cliente non potrà pretendere un risarcimento del danno maggio al prezzo dei Servizi richiesti.

Art. 11 Composizione stragiudiziale delle controversie.

Qualora il Cliente abbia presentato un reclamo direttamente al  Venditore, a seguito del quale non sia stato tuttavia possibile risolvere bonariamente la controversia così insorta, le Parti si impegnano e obbligano a intraprendere una procedura stragiudiziale di composizione delle controversie, avanti  all’organismo o agli organismi di Alternative Dispute Resolution individuati negli Organi indicati nella piattaforma europea per la risoluzione on-line delle controversie dei consumatori (c.d. piattaforma ODR), consultabile al seguente indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr. Attraverso tale piattaforma il Cliente potrà consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia in cui sia coinvolto.

Solo qualora tale procedura alternativa di risoluzione della disputa abbia esito negativo, il Cliente potrà adire

Art. 12 Foro competente.

Per ogni controversia che dovesse insorgere circa la interpretazione, validità, efficacia o esecuzione delle presenti CGV la sua risoluzione è devoluta esclusivamente alla Giurisdizione Italiana sarà competente in vi esclusiva il Foro di Parma.

Top